Golden Goose Trainers Reviews

Spero di non apparirLe eccessivamente invadente se ne approfittto per chiederLe una “qualificata ed autorevole” consulenza a proposito di quel “disagio”che Lei ravviserebbe dalle mie scritture. Secondo Lei Egregia può esserci qualche correlazione tra le mia attuale situazione esistenziale e l’intensa pratica masturbatoria a cui ero aduso quand’ero piccolo? E più in particolare, secondo il Suo competente giudizio, quei bisogni irrefrenabili e la frequenza esponenziale con cui si manifestavano pensi che nelle fasi di più frenetica attività onanistica talvolta “arrivavo” anche a 10 seghe al giorno, tant’è che già a 12 anni oramai mi si era formata sul pisello persino”l’impugnatura antomica possono in qualche modo essere espressione di una mancanza di autostima tanto da spingermi su posizioni politiche così retrive e reazionarie?Egregia Signora nel ringraziarLa anticipatamente per il Suo dotto ed insigne parere mi consenta di esprimerle il senso più profondo della mia gratitudine con un cordiale e sincero vada fare in culo e veda di non rompermi i coglioni.mi sembra la Sua disperata richiesta di aiuto mi fa pensare che lei stia cercando di utilizzare il suo blog come un Centro di Salute Mentale dove poter realizzare almeno un po’ di autoterapia per alleviare almeno in minima parte la Sua esistenza di povero emarginato comunista che a 37 anni è costretto a farsi ancora le seghe poiché non è in grado di raccattare neppure una negra nigeriana che le hanno “offerto. Magari Lei è ricchione ma ancora non lo sa poiché non ha mai esplorato questo Suo versante “inespresso”.

Per le critiche della dottrina, v. CAPERNA LOTTI, Il fenomeno dell’usura tra esperienze giudiziarie e prospettive di un nuovo assetto normativo, in Banco borsa tit. Cred., 1995, I, 85 ss; e SANTACROCE, Usura, riciclaggio e sistema bancario: linee di una strategia composita di contrasto, in Gius.

When the Australian media mogul Kerry Packer had recovered from a massive heart attack during which he virtually died, he told his friend Phillip Adams, “I’ve been to the other side, and let me tell you, son, there’s f nothing there. There’s no one waiting for you. There’s no one to judge you, so you can do what you bloody well like (in Rowe 2009:205)..

[Claudia Neri]Riflessioni, ricerche. Esigenze cresciute durante il corso della prof. Claudia Neri. Vai alla recensioneE’ un film che trovo fra i migliori che abbia visto con Sergio Rubini. Lo vidi al cinema appena uscì e recentemente ho voluto rivederlo in dvd. Trovo particolare la trama,un misto inventato pieno di elementi misteriosi e magici.

Leave a comment